« Votiamo per il vercellese Roberto Amadè su Radio Cuore | Main | Immagini INUTILI... ma interessanti! #71 »

I Rioni di Vercelli... ma esistono davvero?

Cari amici

grazie all'attività di blogger molto spesso mi arrivano diverse interessanti segnalazioni da parte di amici/utenti. Questa che segue mi ha davvero incuriosito:

QUALI SONO LE LINEE DI CONFINE TRA UN RIONE E L'ALTRO A VERCELLI? ESISTE UNA MAPPA IN CUI SI VEDONO I VARI PERIMETRI? (domanda posta dall'amico Stefano M. che ringrazio)

VC_.jpg

Ho provato ad indagare riscontrando che di fatto non esistono documentazioni ufficiali on line che possono rispondere a questa domanda.
Pare che l'estensione di un RIONE sia più una consuetudine del passato rimasta poi negli anni, ma di fatto non ha nessuna valenza di tipo mappale, o sbaglio?

Qualcuno ha qualche informazione di dettaglio o è in grado di rispondere a questa curiosità?

Ho notato invece che per grandi città (esempio Roma, Venezia ecc...) la mappatura effetiva dei Rioni è reperibile in rete.

Spero in tanti commenti. GRAZIE

Comments

I rioni in quanto tali sono più che altro indicazioni geografiche vaghe, a meno di casi in cui i rioni corrispondevano a vecchi borghi indipendenti che poi sono stati unificati.

Può capitare che due vicini di casa sentissero forte l'appartenenza a due rioni (tra i quali magari esisteva una qualche rivalità) e allora lo indicassero sulla propria casa. Ricordo che a Camaiore sui due angoli opposti di un vicolo ci sono due stemmi delle due contrade confinanti, ma a parte casi così evidenti in genere il confine è vago.

Quello di cui parli nelle grandi città potrebbe essere riferito piuttosto alle circoscrizioni amministrative, che in tutti i Comuni hanno confini precisi e, in genere, reperibili magari sul sito del Comune stesso. Però, ad esempio, a Milano la Zona 2 comprende mille "rioni" diversi, dall'Isola a Porta Nuova a Lambrate etc.

intanto... grazie al mitico Vittorio (che ringrazio) ecco la lista dei rioni di Vercelli:

- Rione Billiemme
- Rione Brut Fond
- Rione Canadà
- Rione Cappuccini
- Rione Cervetto
- Rione Porta Torino (Burg ‘dj Ingleïs)
- Cuntrà dj Disdöt
Cuntrà d’la Sira
- Belvedere
- Fabricòn
- Belària
- Füria
- Rione Concordia
- Rione Ciaferu
- Rione Porta Milano
- Lea dal Fupon (ma è un rione? O fa parte del vecchio Rione Monrosa, come si vede ancora su alcune targhe di vie?)
- Vola
- Tenca
- Nascimbene

ci stiamo lavorando!!

Aravecchia

ops... GRAZIE Emi!!

:-)

scaramücia

grazie per il commento Enrico B.

scaramücia è la prima volta che lo sento.


Ciao, un documento con i confini dei rioni “esiste”, principalmente i confini, per la maggioranza sono delimitati da corsi d’acqua, strade principali, ferrovia... ps. Vola non è un rione, disdöt non è un rione ma il modo in cui veniva chiamato lo stabile delle camere mortuarie dell’ospedale vecchio... hai dimenticato “porta casale” (zona corso de rege), la “contrada degli spazzacamini” (via giovenone), da tenere in considerazione che a loro volta alcuni rioni sono divisi in zone, soprattutto le zone più vecchie

grazie Alessandro...
mi puoi contattare scrivendo una email a gianni@welovemercuri.com ??

mi piacerebbe lavorare su questo progetto

Post a comment